Militare parcheggia mezzo,muore travolto

È stato travolto dal mezzo che lui stesso stava guidando fino a poco tempo prima il sottufficiale dell'Aeronautica Antonio Carbone, deceduto questa mattina in un incidente sul lavoro nella base militare di Gioia del Colle (Bari). Stando a quanto accertato fino a questo momento, il militare è sceso dal mezzo, una spazzatrice, lasciandolo leggermente in salita, probabilmente senza il freno a mano inserito. All'improvviso il mezzo si sarebbe mosso all'indietro, travolgendolo. Il pm di turno del Tribunale di Bari, Gaetano De Bari, ha aperto un fascicolo per omicidio colposo a carico di ignoti. È stato disposto il sequestro del mezzo e dell'intera area dove è avvenuto l'incidente, non lontano dalla pista dell'aeroporto. Il magistrato ha disposto anche il sequestro della documentazione relativa al mezzo per verificare l'efficienza dei sistemi frenanti e ogni altro elemento utile a ricostruire quello che è successo. La Procura valuterà nelle prossime ore se disporre l'autopsia.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Quotidiano Italiano Bari
  2. Puglia Positiva
  3. Quotidiano Italiano Bari
  4. Puglia.com
  5. PugliaLive

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Polignano a Mare

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...